• Allenamento portieri: “Come migliorare il tuo portiere in determinazione e concentrazione”

    oliverkahn

    Nell’allenamento dei portieri è importante curare un aspetto che sembra ininfluente ma che a mio avviso è molto importante, cioè la velocità con cui calci il pallone ai tuoi portieri.

    Questo aspetto secondo me è fondamentale da tenere in considerazione nei portieri di prima squadra quando si vuole unire qualità e velocità nell’esercitazione.

    Faccio un esempio

    Nella fase di riscaldamento quando il portiere parte da terra per prendere confidenza con il terreno, partendo da seduto o in ginocchio il preparatore dei portieri deve calciare la palla con velocità in modo che il portiere sia veloce nell’esecuzione.

    A mio avviso calciare con poca velocità la palla soprattutto se hai a che fare con un portiere esperto causa un calo di concentrazione dello stesso perchè l’esercizio risulterà troppo facile per lui e inoltre con il calcio di oggi per il portiere l’aspetto velocità risulta determinante.

    Tieni presente che calciare la palla con più velocità allenerà anche la determinazione del portiere oltre che la concetrazione perchè se devo intervenire su un pallone che so sarà impegnativo ci vado con più cattiveria che su un pallone facile da gestire.

    Ovviamente tutto questo vale anche per un portiere poco esperto perchè dovrà addattarsi ad una velocità di tiro che gli richiederà molta concentrazione, potrebbe succedere le prime volte che i tuoi portieri incontrino delle difficoltà.

    Questo è normale perchè prima di adattarsi ad un nuovo modo di eseguire un esercizio ci vuole un po di tempo di assimilazione, ma vedrai che andando avanti con il tempo non solo miglioreranno e riusciranno ad andare in presa l’aspetto che migliorerà nei tuoi portieri è anche la consapevolezza dei propri mezzi.

    In breve per fare migliorare il tuo portiere in un dato aspetto devi alzare il livello di difficoltà quando ti accorgi che un esercitazione diventa troppo facile e non alzi la difficoltà corri 2 rischi il primo che il tuo portiere perda motivazione e secondo che non migliori più! e tu non vuoi assolutamente questo.

    Nel settore giovanile questo discorso è un po diverso perchè soprattutto nelle categorie dove i portieri sono in fase di crescita l’aspetto da curare principalmente è l’aspetto tecnico, la velocità di esecuzione ci vuole ma non deve essere la cosa principale da curare in quella fase di età.

    Comments

    comments

    7 commenti

    1. zubygiaretta

      8 anni fa  

      ok.grazie Mario è sicuramente un’aspetto da tenere in giusta considerazione.Ciao


    2. giovanni

      8 anni fa  

      Innanzitutto grazie per i preziosi suggerimenti. Condivido pienamente quanto dici. avendo allenato il settore giovanile ero abituato a calciare piano.Da quest’anno alleno i portieri della prima squadre (1^ Cat.)con cui effettivamente calciavo con poca intansita con conseguente calo dell’ attenzione.Con il tempo ho imparato a calciare con più potenza e precisione e le prestazioni dei miei portieri sono cresciute notevolmente.


    3. pasquale del grosso

      8 anni fa  

      Grazie per avermi suggerimento e molto importante che il portiere sia agile noi possiamo lanciare la palla in velocita ma se il portiere non tiene agilita’ e velocita?
      Grazie PASQUALE DEL GROSSO


    4. Matteo Bonavolontà

      8 anni fa  

      Confermo la sua tesi, il preparatore oltre ad avere ottimi piedi deve calciare con forza e precisioe e sollecitare il poriere a tiri quasi impossibili, il ritmo è tutto. saluti e buon lavoro.


    5. antonio muresu

      8 anni fa  

      Ciao Mario.Come ho avuto modo di precisare in precedenza, il problema della precisione e della velocità del pallone nell’allenamento del portiere, io l’ho risolto con lo speed launcher.
      Calciare decine di palloni, e questo è il ritmo negli allenamenti, alla fine si perde la concentrazione ed in particolare la forza diminuisce, a discapito della qualità dell’allenamento.Lo speed ti consente velocità e precisione costante.Quando lo uso con la forza esplosiva è un attrezzo veramente motevole, per non parlare poi dei tiri radenti o schizzati oppure all’incrocio dei pali,in allenamento, quante volte ti riescono alla perfezione questi tiri?.Ti avevo già segnalato questo attrezzo ma non ho ricevuto nessuna risposta.A presto Antonio


    6. Mario Vella

      8 anni fa  

      Ciao Antonio scusami se non ti ho risposto in precedenza sarà stata una mia distrazione 🙂 Anche io ritengo che lo speed launcher sia un attrezzo fondamentale per la qualità dell’allenamento l’unica cosa è che il prezzo non è accessibile a tutte le tasche 🙂 ma ritengo che sarà l’attrezzo del futuro! Un saluto


    7. Mario Vella

      8 anni fa  

      Ciao Pasquale, se il portiere che alleni non possiede una buona dose di velocità il tuo allenamento dovrà essere improntato molto su quest’aspetto e in questo articolo è spiegato proprio questo, su come ottenere questo risultato. Un saluto


    Commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fiels are marked *

    Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso di cookie Maggiori Informazioni

    Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

    Close