• “Il passo incrociato una tecnica molto potente per gli spostamenti laterali del portiere”

    MarcoAmeliaGETTY_468x328

    Nel calcio di oggi la velocità delle azioni è aumentata rispetto a un tempo, il calcio ormai è considerato uno sport dove la velocità è uno degli elementi principali, in pochi istanti si possono vedere cambi di campo o contropiedi svolti a una velocità altissima, ciò è accade perchè le qualità di forza fisica e tecnica dei giocatori rispetto ad un tempo è aumentata e quindi di conseguenza anche la velocità delle azioni di gioco.

    Quindi di conseguentemente al portiere serve una velocità adeguata alla situazione di gioco soprattutto negli spostamenti che devono essere rapidi e coordinati, per essere rapidi esiste una tecnica molto efficacie che si chiama passo incrociato.

    In genere ma non sempre le categorie di portieri utilizzano ancora lo spostamento laterale per spostarsi tra i pali sono quelli dilettanti diciamo fino all’eccellenza e in alcuni casi anche qualche serie D, nel professionismo a meno di alcuni rari casi questa tecnica è molto usata, basta guardare qualche partita di serie A per vedere come si spostano la maggior parte delle volte i portieri.

    Facciamo un esempio, palla al limite dell’area il portatore di palla è sul lato sinistro e pesca un compagno dalla parte opposta pronto a entrare in area ed andare verso la porta la maggior parte dei portieri dilettanti si sposta con passi laterali perdendo tempo prezioso e quindi trovandosi impreparato in caso di conclusione a rete.

    Esiste un metodo molto potente per eludere questa situazione utilizzando la tecnica del passo incrociato, esaminiamo la situazione di prima, il portiere in questo caso riesce ad essere rapido e allo stesso tempo pronto ad intervenire su un tiro. Il portiere si sposta da sinistra verso destra e la prima gamba che inizia il movimento non è la destra che creerebbe una situazione di spostamento laterale, ma la sinistra che va in direzione della palla. Questa tecnica consente anche di chiudere bene lo specchio della porta e chiudere la bisettrice esattamente nel punto esatto.

    La bisettrice è il punto esatto dove il portiere deve posizionarsi in relazione al pallone e ai pali con il passo incrociato questo diventa quasi automatico.

    Per capire cosa si intende per bisettrice guarda la figura qui sotto:

    bisettrice

    Comments

    comments

    Commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fiels are marked *

    Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso di cookie Maggiori Informazioni

    Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

    Close